Centro Nazionale di Documentazione e Analisi per l'Infanzia e l'Adolescenza

Ricerca per parola chiave

No
Video in HP?: 
No

La partecipazione dei ragazzi alle decisioni e alle attività che li riguardano è un diritto fondamentale, sancito dalla Convenzione Onu sui diritti del fanciullo. Proprio a questo tema è dedicata la ricerca dell'Anci (Associazione nazionale comuni italiani) presentata a fine giugno a Bari.

leggi tutto

Pagine

27 Lug 2016

Nel nuovo Indice del benessere dei bambini di Save the Children, contenuto nel rapporto Economic Playgrounds 2016, l'Italia si posiziona all'ottavo posto della classifica dei Paesi del G20. Dalla fotografia scattata dal rapporto emergono segnali negativi, ma anche buone notizie.

26 Lug 2016

Si rivolge ai ragazzi milanesi tra i 15 e i 19 anni che non studiano e non hanno ancora trovato un lavoro il progetto Tifa per te!, un'iniziativa presentata il 21 luglio scorso a Milano che punta sullo sport per promuovere l'inclusione sociale di giovani in situazioni di disagio sociale, economico o familiare.

25 Lug 2016

Otto diciottenni su dieci credono che i giovani corrano il rischio di subire qualche forma di abuso sessuale o di sfruttamento attraverso il web e oltre cinque su dieci pensano che i loro amici siano entrati in contatto con situazioni pericolose online. Sono alcuni dati del rapporto Unicef Perils and possibilities: growing up online.

21 Giu 2016

Proseguono le iniziative di MaBasta, movimento antibullismo ideato e creato da un gruppo di ragazzi di 14-15 anni, studenti dell'Istituto “Galilei-Costa” di Lecce.

09 Giu 2016

Porre fine al lavoro minorile nelle filiere produttive – È compito di tutti! è il tema a cui è dedicata la Giornata mondiale contro il lavoro minorile 2016, che si celebra in tutto il mondo

10 Giu 2016

Gli adolescenti dai 14 ai 17 anni che vivono in Italia sono, al primo gennaio 2015, 2.293.778; di questi, 186.450 sono stranieri. Il 92,6% di loro usa giornalmente (o più volte alla settimana) il telefono cellulare e oltre il 50% ha subito azioni di bullismo e/o cyberbullismo.