Ricerca per parola chiave

Il Tavolo di coordinamento tra il Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali e le 15 Città riservatarie, costituito ai sensi della legge 285/1997, ha concordato sull’obiettivo di creare uno spazio di confronto sia sugli aspetti finanziari sia su quelli relativi alle politiche per l’infanzia attraverso il rafforzamento e/o la revisione dello strumento della progettazione 285.

In tale quadro è stato discusso e definito un piano di lavoro che riguarda il processo di elaborazione della nuova relazione sullo stato di attuazione della legge 285/1997 e l’organizzazione di momenti di confronto interni al Tavolo di coordinamento.

Sono già stati realizzati degli incontri per l'approfondimento di questi temi:

Gli interventi e i materiali relativi ai progetti presentati nei singoli incontri si possono consultare dai link delle rispettive pagine.