Ricerca per parola chiave

Domani, al cinema Pierrot di Ponticelli a Napoli, verranno proiettati i corti realizzati da alcuni ragazzi delle scuole dell'area metropolitana della città nei Movielab, laboratori di cinema del progetto FILMaP condotti da registi professionisti.
I giovani filmmakers, bambini e adolescenti di età compresa tra i 10 e i 18 anni, hanno ideato, progettato e creato i corti con l'aiuto dei registi professionisti, che hanno supervisionato il lavoro dei ragazzi.
Il progetto, promosso dall'associazione di promozione sociale Arci Movie in partenariato con associazioni e istituzioni locali e sostenuto dalla Fondazione con il sud, da un lato ha favorito il confronto diretto tra nuove generazioni e artisti e dall'altro ha dato il via alla nascita di una vera e propria community di giovanissimi filmmakers e appassionati di cinema. Nel 2014 e nel 2015 sono stati prodotti 18 cortometraggi nell'ambito del progetto.
A partire dal prossimo 19 febbraio i corti saranno programmati online e sarà attivato un contest su Facebook. I vincitori avranno l'opportunità di realizzare un nuovo film nell'anno in corso con le attrezzature e la supervisione di FILMaP.
All'evento di presentazione dei cortometraggi, in programma alle 9.30, interverranno i ragazzi, i docenti e i dirigenti degli istituti scolastici coinvolti, rappresentanti delle istituzioni locali e il presidente della Fondazione con il sud Carlo Borgomeo.