Ricerca per parola chiave

Il prossimo 7 aprile, a Rovereto, prenderà il via il festival Educa, tre giornate dedicate all'educazione che prevedono laboratori, letture animate, giochi, incontri con ospiti di fama nazionale e molti altri eventi. Passaggi è il tema di questa edizione della tre giorni, organizzata dal consorzio della cooperazione sociale trentina Con.Solida in collaborazione con altre realtà.
In occasione del festival più di 130 esperti di discipline diverse rifletteranno sui profondi cambiamenti – sociali, economici culturali, tecnologici e professionali – che attraversano la società, provando a suggerire nuovi approcci e nuove metodologie educative per costruire il futuro.
Questi alcuni argomenti che saranno approfonditi dai relatori: l'educazione alle differenze di genere, le famiglie migranti, le tecnologie digitali, l'economia collaborativa. La scuola, già protagonista della prima giornata con gli appuntamenti dedicati agli studenti, sarà al centro anche di molti incontri aperti a tutti in cui si affronteranno i temi dell'innovazione didattica, dell'inclusione e della relazione con il mondo del lavoro.
Fra gli ospiti ci saranno gli economisti Tito Boeri e Stefano Zamagni, il sociologo Franco Garelli, gli scrittori Claudia De Lillo e Matteo Bussola, i giornalisti Enzo Romeo e Piero Sansonetti.
La tre giorni è promossa dalla Provincia autonoma di Trento, dall'Università degli studi di Trento e dal Comune di Rovereto.