Ricerca per parola chiave

Quest'area raccoglie tutte le informazioni e i materiali relativi alle attività affidate al Centro nazionale con le risorse finanziarie della legge 285.

La legge 28 agosto 1997, n. 285, Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza ha istituito un fondo nazionale speciale da destinare a interventi a favore dell'infanzia e dell'adolescenza realizzati dalle amministrazioni locali. Oggi il fondo viene ripartito tra 15 Città con vincolo di utilizzo secondo gli scopi definiti dalla legge. Tra gli strumenti promossi dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali per la buona riuscita della sperimentazione 285, vi sono il Tavolo di coordinamento tra Ministero del lavoro e delle politiche sociali e Città riservatarie e la Banca dati dei progetti.

 

Tra le funzioni del Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza rientra il monitoraggio dei progetti realizzati dagli enti locali, nonché la promozione dello scambio di esperienze e l'organizzazione di occasioni di approfondimento utili al miglioramento delle politiche rivolte ai minori.

 

All'interno di un piano di attività annuale finanziato con i fondi 285, il Centro nazionale contribuisce perciò a implementare e affinare gli strumenti di cui il governo si è dotato per l'elaborazione periodica della Relazione sullo stato di attuazione della legge.