Rapporto di monitoraggio del Piano nidi al 31 dicembre 2011

Rapporto di monitoraggio del Piano nidi al 31 dicembre 2011

Il presente rapporto di monitoraggio offre un quadro aggiornato al 31‐12‐2011 sullo sviluppo dei servizi educativi per la prima infanzia, senza trascurare possibili spunti di riflessione prospettici, utili ad un aggiornamento ed al consolidamento delle politiche condotte fino a questo momento.

Il rapporto si articola intorno a due ambiti principali e generali:

  1. Il primo riguarda l’analisi del Piano nel quadro della programmazione 2007‐2013 delle risorse per lo sviluppo del sistema dei servizi.
  2. Il secondo riguarda l’elaborazione e l’analisi dei dati di monitoraggio derivati dalle schede delle Regioni e Province autonome.

e  altri sei ambiti specifici di approfondimento:

  1. La rassegna e l’analisi comparata delle strategie di regolazione, programmazione e attuazione delle politiche da parte delle Regioni e Province autonome.
  2. L’analisi approfondita dei risultati dell’indagine su costi di gestione, criteri di accesso e tariffe dei servizi educativi per la prima infanzia.
  3. L’esperienza delle “sezioni primavera”
  4. La questione degli anticipi nella scuola dell’infanzia
  5. i servizi educativi in contesto domiciliare
  6. la prospettiva dell’educazione familiare

I contenuti informativi del Rapporto e gli spunti di analisi e approfondimento che ne costituiscono complemento offrono un quadro complessivo dal quale si evidenzia come il “piano straordinario” abbia sostenuto e animato un processo di rinnovamento e sviluppo delle politiche su cui è possibile fare un bilancio, utile anche nella prospettiva di un aggiornamento e un rilancio ulteriore delle politiche di settore nel prossimo futuro.

AllegatoDimensione
rapporto_di_monitoraggio_al_31dicembre2011.pdf2.71 MB