Rassegna bibliografica

infanzia e adolescenza

Rassegna bibliografica: infanzia e adolescenza raccoglie trimestralmente l’informazione bibliografica sui temi dell’infanzia e dell’adolescenza, attraverso segnalazioni delle principali pubblicazioni e un percorso di lettura tematico.
Il periodico, nato per volontà dell’Istituto degli Innocenti dalla collaborazione tra il Centro nazionale di documentazione e il Centro di documentazione della Regione Toscana, è principalmente rivolto agli operatori dei servizi, agli amministratori locali e nazionali e agli esperti del settore.

Le segnalazioni sono ordinate secondo uno specifico sistema di classificazione realizzato dall’Istituto degli Innocenti e indicizzate seguendo la Guida all’indicizzazione per soggetto, realizzata dal GRIS (Gruppo di ricerca sull’indicizzazione per soggetto) dell’AIB (Associazione italiana biblioteche).

A partire dal 2008 la Rassegna bibliografica si è ampliata con nuove sezioni e proposte di lettura.
Il percorso filmografico, ispirato alle tematiche del percorso di lettura, analizza materiali video tracciando un panorama delle rappresentazioni sull’argomento e suggerendo possibilità di azioni e spunti didattici.
Il focus internazionale apre una finestra sui dibattiti in corso negli altri Paesi occidentali e su esperienze internazionali significative nelle politiche per l’infanzia.

Nella nuova Rassegna sono inserite anche proposte di lettura relative al cosiddetto materiale “grigio” prodotto da diverse fonti istituzionali – quali Regioni, Province, Comuni – delineando uno spaccato su quanto succede in ambito locale.

Volumi e articoli presentati nella rivista fanno parte del patrimonio documentario della Biblioteca Innocenti Library e derivano dalla ricognizione di monografie pubblicate di recente sugli argomenti e dallo spoglio delle più importanti riviste di settore. L’intero catalogo bibliografico è consultabile on line.

 

ARCHIVIO RASSEGNE BIBLIOGRAFICHE

 

Rassegna Bibliografica 3/2011

Il ruolo dell'educatore nelle comunità per minori è il tema del percorso di lettura della Rassegna bibliografica 3/2011 redatto da Monica Pedrazza, professore associato di Psicologia sociale dell'Università di Verona. L'autrice delinea lo specifico ruolo professionale evidenziando le criticità dettate dalla mancanza di una norma che a livello statale ne istituisca la figura, ma allo stesso tempo fa emergere alcuni tratti specifici e tipici, primi fra tutti la relazione educativa: lo strumento che l'educatore utilizza quotidianamente per produrre un cambiamento.

Rassegna bibliografica 2/2011

Adolescenti e dipendenze è il tema del percorso di lettura di questo numero della rassegna. Come si può definire una dipendenza da sostanze? Quali sono le "nuove" droghe che utilizzano gli adolescenti e i giovani di oggi? Quali sono le motivazioni che inducono al consumo? Queste sono solo alcune delle domande che fanno da cornice all'approfondimento al tema sviluppato da Patrizia Meringolo professore ordinario di Psicologia di comunità dell'Università di Firenze. Infine, il percorso di lettura ricostruisce le tappe legislative di contenimento del fenomeno dagli anni '50 fino ai giorni nostri.

Rassegna bibliografica 1/2011 - Gioco, sport, formazione

Il gioco e lo sport nel contesto formativo dei bambini e degli adolescenti è il tema del percorso di lettura del primo numero della Rassegna bibliografica del 2011, curato da Alessandro Bortolotti, ricercatore in Didattica e Pedagogia speciale dell'Università di Bologna, e Roberto Farnè, direttore del Dipartimento di scienze dell'educazione dell'Università di Bologna e docente di Pedagogia del gioco e dello sport.

Percorso tematico - La ricerca con i bambini

La ricerca con i bambini è il tema del percorso di lettura - estratto dalla Rassegna bibliografica 4/2010 - scritto a quattro mani da Luigina Mortari, docente di Epistemologia della ricerca pedagogica presso l’Università di Verona e Valentina Mazzoni, ricercatrice in pedagogia generale e dell’infanzia dell’Università di Padova, sede di Verona.

Percorso tematico - Alunni stranieri in Italia

Il percorso tematico della Rassegna bibliografica: infanzia e adolescenza 1/2010, curato da Maddalena Colombo, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, delinea il quadro complessivo relativo alla presenza di alunni stranieri nei diversi ordini di scuole, dall’infanzia alle scuole superiori, in Italia.

La parte filmografica, a cura di Fabrizio Colamartino, presenta una ricognizione sui documentari girati a partire dai primi anni Novanta sul tema dell'integrazione scolastica dei giovani immigrati.