Ricerca per parola chiave

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano e il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Il documento prevede la collaborazione tra le due parti per realizzare iniziative mirate al raggiungimento di vari obiettivi, fra i quali: diffondere la cultura dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza; garantire il diritto allo studio degli alunni fuori dalla famiglia di origine e degli studenti adottati; elaborare proposte sui livelli essenziali delle prestazioni che riguardano i diritti civili e sociali; diffondere l’educazione a un uso consapevole di internet e dei social.
«La firma del Protocollo – ha sottolineato la Garante per l’infanzia - rappresenta un importante passo nel comune impegno di Autorità garante e Miur affinché i diritti di bambini e ragazzi si diffondano attraverso la scuola e nella scuola. Mediazione, legalità, consapevolezza digitale, inclusione, prestazioni sociali rappresentano campi nei quali educazione e diritti si intersecano realizzando valori di portata universale. Questo accordo consente infatti di portare nelle aule, per un periodo prolungato, azioni che contribuiscono a far sì che i diritti siano di tutti. Non uno di meno».