Centro Nazionale di Documentazione e Analisi per l'Infanzia e l'Adolescenza

Ricerca per parola chiave

No
Video in HP?: 
No

Dal 22 al 27 ottobre torna Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, iniziativa promossa dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca che mira a far scoprire ai più giovani il piacere della lettura e il suo potere di coinvolgimento se fatta a voce alta e condivisa in un’esperienza corale.

leggi tutto

Pagine

14 Nov 2018

Secondo gli ultimi dati Istat, riferiti al 2017, i bambini in condizione di povertà assoluta sono, nel nostro Paese, 1 milione 208 mila, il 12,1% dei minorenni italiani. Al tema è dedicata la conferenza promossa dalla Fondazione L’Albero della Vita Povertà dei bambini: solo una questione di reddito?, in programma il 28 novembre a Roma (Sala del Parlamentino del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, via David Lubin 2).

09 Nov 2018

La questione delle migrazioni nel lavoro con nuclei mamma-bambino: un approccio etnopsichiatrico è il tema al centro del seminario in programma il 30 novembre, a Roma (Sala Formazione della “Cittadella della Carità” della Caritas Diocesana, via Casilina Vecchia 19).

09 Nov 2018

È online, sul sito dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, il volume La selezione e formazione di aspiranti tutori volontari di minori non accompagnati, una raccolta delle attività svolte dall’Authority con il sostegno dell’Ufficio europeo di supporto all’asilo (Easo) per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati, nel periodo di tempo compreso tra ottobre 2017 e marzo 2018.

03 Ott 2018

Dieci punti fermi che individuano altrettanti diritti di bambini e ragazzi figli di genitori separati, ispirati alla Convenzione Onu del 1989.

10 Ott 2018

L’11 ottobre, in tutto il mondo, si celebra la Giornata internazionale delle bambine, istituita dall’Onu nel 2011 per ricordare la centralità dei diritti delle bambine e delle ragazze.

12 Ott 2018

La cannabis rimane la sostanza illegale più utilizzata nella vita dagli studenti tra i 15 e i 19 anni, seguita, nell’ordine, dalle nuove sostanze psicoattive (NPS), spice, cocaina, stimolanti, allucinogeni ed eroina.