Enter a keyword

Due giornate per approfondire il tema della violenza all’infanzia e della tutela dei bambini vittime di maltrattamenti e abusi. Il convegno Cismai La cassetta degli attrezzi. Tecniche e strumenti  per la prevenzione e la cura della violenza all’infanzia si terrà il 5 e 6 ottobre, a Milano (Centro Congressi della Fondazione Cariplo, via Romagnosi 8).
La due giorni rappresenta l’occasione per celebrare i 25 anni di vita del Cismai (Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento e l’abuso all’infanzia), associazione nata nel 1993 che negli anni ha organizzato seminari e congressi sull’argomento, ha elaborato linee guida per aiutare gli operatori a trovare interventi sempre più adeguati e al passo con le acquisizioni scientifiche più recenti e ha stretto collaborazioni con altre realtà che si occupano di minorenni.
«Il tema che abbiamo scelto – spiegano dal Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento e l’abuso all’infanzia - riguarda l’approfondimento degli “attrezzi” a cui ogni professionista può attingere per migliorare gli interventi necessari a prevenire, riconoscere, proteggere e curare i bambini e le bambine coinvolti nella violenza».
La prima giornata ripercorrerà le tappe dell’impegno del Cismai, aprendo a un confronto sui tanti interrogativi rimasti senza risposta sulla condizione dell’infanzia maltrattata in Italia, mentre la seconda giornata, riservata ai soci, sarà dedicata allo scambio di esperienze e buone pratiche interno all’associazione.
Il programma completo è disponibile sul sito del Coordinamento (http://cismai.it/convegno-cismai-la-cassetta-degli-attrezzi/).