Centro Nazionale di Documentazione e Analisi per l'Infanzia e l'Adolescenza

Ricerca per parola chiave

No
Video in HP?: 
No

Si rivolge agli studenti delle scuole secondarie, inferiori e superiori, il concorso Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. La Convenzione Onu sui diritti del fanciullo compie 30 anni, bandito dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza per promuovere la conoscenza del documento in occasione del trentennale della sua approvazione, avvenuta a New York il 20 novembre 1989.

leggi tutto
No
Video in HP?: 
No

È dedicato al tema dei conflitti come barriera all’educazione il WeWorld Index 2019, il rapporto annuale realizzato dalla onlus WeWorld che valuta lo sviluppo di 171 Paesi, europei ed extraeuropei, osservando le condizioni di vita dei soggetti più a rischio di esclusione attraverso l’analisi di 17 dimensioni (ambiente, lavoro, ecc.) e 34 indicatori. L’edizione 2019 si basa su un concetto innovativo d’inclusione che considera sia la sfera economica sia quella sociale.

leggi tutto
No
Video in HP?: 
No

Più di 175 milioni di bambini – circa la metà della popolazione infantile in età prescolare a livello globale – non sono iscritti alla scuola dell’infanzia, perdendo così un’occasione fondamentale di investimento per il proprio futuro. È quanto emerge dal nuovo rapporto dell’Unicef A World Ready to Learn: Prioritizing Quality Early Childhood Education (Un mondo pronto ad apprendere: dare priorità a un’istruzione di qualità nella prima infanzia).

leggi tutto

Pagine

18 Apr 2019

Si rivolge agli studenti delle scuole secondarie, inferiori e superiori, il concorso Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. La Convenzione Onu sui diritti del fanciullo compie 30 anni, bandito dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza per promuovere la conoscenza del documento in occasione del trentennale della sua approvazione, avvenuta a New York il 20 novembre 1989.

18 Apr 2019

È dedicato al tema dei conflitti come barriera all’educazione il WeWorld Index 2019, il rapporto annuale realizzato dalla onlus WeWorld che valuta lo sviluppo di 171 Paesi, europei ed extraeuropei, osservando le condizioni di vita dei soggetti più a rischio di esclusione attraverso l’analisi di 17 dimensioni (ambiente, lavoro, ecc.) e 34 indicatori. L’edizione 2019 si basa su un concetto innovativo d’inclusione che considera sia la sfera economica sia quella sociale.

18 Apr 2019

Più di 175 milioni di bambini – circa la metà della popolazione infantile in età prescolare a livello globale – non sono iscritti alla scuola dell’infanzia, perdendo così un’occasione fondamentale di investimento per il proprio futuro. È quanto emerge dal nuovo rapporto dell’Unicef A World Ready to Learn: Prioritizing Quality Early Childhood Education (Un mondo pronto ad apprendere: dare priorità a un’istruzione di qualità nella prima infanzia).

25 Feb 2019

È online il numero 2/2018 del periodico trimestrale Rassegna bibliografica infanzia e adolescenza nella nuova versione, più interattiva rispetto all’edizione precedente.

21 Feb 2019

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) e l’Unicef hanno lanciato un appello affinché gli Stati e le organizzazioni regionali agiscano con urgenza per garantire che nessun bambino nasca o resti apolide in Europa.