Ricerca per parola chiave

Quattro giornate dedicate ai temi dell’educazione, con seminari, workshop, mostre, laboratori e molte altre iniziative. Il Festival dell’educazione, giunto alla terza edizione, si svolgerà in vari luoghi di Torino dal 29 novembre al 2 dicembre 2018.
L’evento, promosso dalla Città di Torino attraverso la Divisione Servizi Educativi e ITER – Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile, non rappresenta solo un’opportunità di approfondimento teorico, ma vuole essere anche un’occasione di incontro e scambio di buone pratiche educative e didattiche, un modo per creare connessioni tra i diversi cicli educativi dall’infanzia all’università e dare visibilità alle tante realtà che si occupano di educazione in città.
Gli incontri del festival - dialoghi, seminari, tavole rotonde, workshop e plenarie - affronteranno vari argomenti, come la disabilità e l’inclusione, la didattica innovativa, l’educazione interculturale, la partecipazione di bambini e ragazzi, l’educazione di genere, le competenze per la vita, la complessità dei linguaggi.
L’evento, dedicato quest’anno al tema Per un pensiero creativo, critico e civico, è promosso con il contributo dell’Università degli Studi di Torino e altre Università italiane e con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e altre realtà.
Il programma completo è disponibile sul sito del festival: https://www.festivaleducazione.net/.