Ricerca per parola chiave

Si rivolge alle classi delle scuole secondarie, inferiori e superiori, il concorso In SoStanza, ideato nell’ambito del progetto La Bussola per accrescere la consapevolezza dei rischi del web nell’acquisto online di sostanze stupefacenti.  
I ragazzi dovranno realizzare degli elaborati multimediali che verranno utilizzati in una campagna di sensibilizzazione nazionale, con l’obiettivo di valorizzare le competenze e il punto di vista dei più giovani per favorire un dialogo sul tema dei rischi dei media digitali, in particolare rispetto all’acquisto online delle droghe. Gli studenti potranno scegliere tra diversi strumenti: un video di massimo tre minuti (musicale, di realtà, di animazione, ecc.), un’app, una galleria di immagini (minimo cinque immagini) o una presentazione (in PowerPoint o Prize). I lavori dovranno richiamare i rischi legati a un uso irresponsabile del web.
Potranno candidarsi tutte le classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado italiane, statali e paritarie, inviando un solo elaborato entro il 28 febbraio 2019. Le modalità di partecipazione sono indicate nel bando, disponibile online sul sito dedicato al progetto www.labussolapernavigare.it.
Le tre classi vincitrici riceveranno delle gift card da utilizzare per l’acquisto di materiale scolastico e/o libri.
Il progetto La Bussola - Strumenti e risorse per navigare informati, realizzato dalla cooperativa sociale Stellaria e altre realtà con il contributo del Dipartimento per le politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri, mira ad ampliare la consapevolezza dei rischi legati all’uso di internet per promuoverne un uso controllato e più sicuro da parte dei ragazzi.