Ricerca per parola chiave

Sensibilizzare le nuove generazioni sull’utilizzo consapevole del web e delle nuove tecnologie: è questo l’obiettivo del nuovo videogioco Cybercity Chronicles, la prima app di edutainment ambientata nel cyberspazio sviluppata e promossa dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza della Presidenza del Consiglio dei ministri, in collaborazione con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.
«Si tratta di una action adventure in stile “cyber-classic” - si spiega nel sito del Sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica -, dal momento che la narrativa del videogioco riprende il mito di Teseo e Arianna, riadattato in un’ambientazione cyberpunk».
Il gioco, rivolto in particolare agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, «contiene sfide da affrontare, ricerca di amici con cui consigliarsi, nemici da combattere ed enigmi da risolvere attraverso mini-game». Cybercity Chronicles punta, così, a creare una relazione tra didattica e nuove tecnologie, coinvolgendo il giocatore e trasmettendogli nozioni e informazioni utili alla sua crescita culturale e digitale.
L’iniziativa è nata nell’ambito della campagna nazionale Be Aware. Be Digital, promossa dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza in collaborazione con il mondo della ricerca per sensibilizzare studenti, docenti e famiglie a un utilizzo corretto e consapevole delle tecnologie digitali.
La app è scaricabile gratuitamente dai principali Store e fruibile da tablet e smarthpone con i più diffusi sistemi operativi.