Ricerca per parola chiave

La seguente filmografia ragionata costituisce il naturale sviluppo nonché il controcampo di Davanti o dietro la lavagna, dedicata alle rappresentazioni cinematografiche della scuola a partire dal punto di vista degli allievi. Davanti o dietro la cattedra è dedicata all’altro lato della “barricata”, ovvero agli insegnanti, a coloro che siedono dietro la cattedra e che, qualche volta, riescono a passare dall’altra parte della classe .

La classe è il terreno di incontro per eccellenza tra individui diversi per provenienza sociale, etnica, culturale o politica: in nessun altro luogo di convivenza persone di origini tanto differenti si ritrovano quotidianamente fianco a fianco senza, tra l’altro, avere la possibilità di scegliere i propri “compagni di viaggio”. Al tema dell'integrazione scolastica dei giovani immigrati è dedicato il Percorso di lettura  Alunni stranieri in Italia della Rassegna bibliografica 1/2010.

Come tutte le filmografie ragionate pubblicate in questo sito anche Davanti o dietro la cattedra è il risultato di un lavoro di riflessione, nel caso specifico sull’evoluzione della rappresentazione cinematografica della figura dell’insegnante, i cui risultati sono pubblicati all’interno del percorso di visione “Maestri” del cinema. La figura dell’insegnante nel film e nel documentario la cui lettura affianca, dunque, la consultazione di questa filmografia.

IL LATO GROTTESCO DELLA SCUOLA

  1. Maestri, insegnanti e professori decisamente sopra (o sotto) le righe
  2. Zero in condotta di Jean Vigo, Francia, 1933
  3. Maddalena zero in condotta di Vittorio De Sica, Italia, 1941
  4. Spasimo di Alf Sjöberg, Svezia, 1944
  5. Cuore di Duilio Coletti, Italia, 1947
  6. Addio Mr. Harris di Anthony Asquith, Gran Bretagna, 1951
  7. Terza Liceo, di Luciano Emmer, Italia, 1953
  8. I quattrocento colpi di François Truffaut, Francia, 1959
  9. Il maestro di Vigevano, girato da Elio Petri nel 1963
  10. Se… di Lindsay Anderson, Gran Bretagna, 1969
  11. Nel nome del padre di Marco Bellocchio, Italia, 1972
  12. Amarcord di Federico Fellini, Francia/Italia, 1973
  13. Liquirizia di Salvatore Samperi, Italia, 1979
  14. La scuola di Daniele Luchetti, Italia/Francia, 1995
  15. Fuga dalla scuola media di Todd Solondz, USA, 1995
  16. School of Rock di Richard Linklater, USA 2003

INSEGNANTI PROGRESSISTI

  1. Figure di insegnanti che, pur senza mettere in discussione il sistema scolastico, cercano un rapporto diverso con i propri allievi
  2. Il seme della violenza di Richard Brooks, USA, 1955
  3. Kes di Ken Loach, Gran Bretagna, 1969
  4. L’attimo fuggente di Peter Weir, USA, 1989
  5. Del perduto amore di Michele Placido, Italia, 1998
  6. Il club degli imperatori di Michael Hoffman, USA, 2002
  7. Mona Lisa Smile di Mike Newell, USA, 2003
  8. Les choristes – I ragazzi del coro di Christophe Barratier, Francia/Svizzera/Germania, 2003
  9. The History Boysdi Nicholas Hytner, Gran Bretagna, 2006

 

QUANDO A CONTESTARE È CHI SIEDE AL DI LÀ DELLA CATTEDRA

Insegnanti figli della contestazione che criticano apertamente il sistema scolastico

  1. Diario di un maestro di Vittorio De Seta, Italia, 1972
  2. Gli anni in tasca di François Truffaut, Francia, 1976
  3. Chiedo asilo di Marco Ferreri, Italia/Francia 1979

 

PROFESSORI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Insegnanti che s’interrogano sul proprio ruolo in seno alla scuola e sulla funzione dell’insegnamento nella società contemporanea

  1. Election di Alexander Payne, USA, 1998
  2. American History X di Tony Kaye, USA, 1998
  3. Thumbsucker – Il succhia pollice di Mike Mills, USA, 2005
  4. L’onda di Dennis Gansel, Germania, 2008
  5. Genitori & figli - Agitare bene prima dell’uso di Giovanni Veronesi, Italia, 2010
  6. Scialla! di Francesco Bruni, Italia, 2011
  7. Monsieur Lazhar di Philippe Falardeau, Canada, 2011
  8. Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni, Italia, 2012

 

DOCUMENTARE L’INSEGNAMENTO

I documentari che entrano nelle aule per documentare il lavoro quotidiano di maestri, insegnanti, professori

  1. A scuola di Leonardo Di Costanzo, Italia, 2003
  2. Sei del mondo di Camilla Ruggiero, Italia, 2007
  3. Non Tacere di Fabio Grimaldi, Italia, 2007
  4. A Scuola di Vitae di Joseph Péaquin, Italia 2008
  5. Signori Professori di Maura Delpero, Italia, 2008
  6. Sotto il Celio azzurro di Edoardo Winspeare, Italia, 2009
  7. Fratelli d’Italia di Claudio Giovannesi, Italia, 2009
  8. Per chi suona la campanella di Alessandro Di Gregorio, Italia, 2009
  9. La classe dei gialli di Daniele Gaglianone, Italia, 2009
  10. Una scuola italiana di Angelo Loy e Giulio Cederna, Italia, 2010
  11. L’isola dei sordobimbi di Stefano Cattini, Italia, 2010
  12. Le parole non mi conoscono di Michele Imperio, Italia, 2010
  13. Scuolamedia, Marco Santarelli, Italia, 2010
  14. Ce n’est qu’un début di Pierre Barougier e Jean-Pierre Pozzi, Francia, 2010
  15. La sospensione di Matteo Musso, Italia 2011
  16. La casa dei bambini di Marco Turco, Italia, 2011
  17. Né più, né meno. La scuola Pisacane, Lucio Arisci, Federico Betta, Italia, 2011

 

INSEGNANTI DI FRONTIERA

I film nei quali gli insegnanti sono impegnati in un compito che va oltre la semplice didattica

  1. Il ragazzo selvaggio di François Truffaut, Francia, 1969
  2. La forza della volontà di Ramon Menéndez, USA, 1987
  3. Mery per sempre di Marco Risi, Italia, 1989
  4. Goodbye Mr. Holland di Stephen Herek, USA, 1995
  5. Piccole meraviglie di Alan Miller, USA, 1995
  6. Non uno di meno di Zhang Yimou, Cina, 1999
  7. La musica del cuore di Wes Craven, USA, 1999
  8. La strada verso casa di Zhang Yimou, Cina, 2000
  9. Il figlio di Luc e Jean-Pierre Dardenne, Belgio/Francia, 2002
  10. Rosso come il cielo di Cristiano Bortone, Italia, 2005
  11. Un gioco da ragazze di Matteo Rovere, Italia, 2008